Print Friendly

Da collega a collega

“Caro collega,

oggi noi dentisti dobbiamo affrontare tanti problemi: l’aumento dei costi amministrativi e del personale, la riduzione dei compensi, le ripercussioni negative della crisi internazionale. Per restare competitivi è indispensabile avere uno studio dentistico all’avanguardia. Quando si deve ristrutturare il proprio studio o aprirne uno nuovo, di solito ci rivolge ad un deposito dentale.
L’ho fatto io stesso per tanti anni. Abbiamo sempre poco tempo a disposizione e i depositi promettono di occuparsi di tutto. Purtroppo la realtà è che i problemi non mancano mai e che i costi sono, secondo me, sproporzionatamente elevati.
Dieci anni fa ho iniziato a consigliare gratuitamente alcuni colleghi su come fare le cose autonomamente e li ho aiutati a risparmiare. Da questa idea è nata l’azienda Dentcom S.r.l. Ancora oggi, Dentcom offre consulenze gratuite ai dentisti su cosa fare senza l’aiuto dei depositi dentali. Non guadagna su l’intermediazione ma solo sulla vendita delle attrezzature, con un margine in media del 10% sul prezzo all’ingrosso. Sono convinto che tra colleghi ci si debba dare una mano.”
Print Friendly